Grande Amore al primo ascolto. IL VOLO A fan Tribute

18.00

Autore: Patrizia Ciava
Collana BIG
Cultura Memoria e Spettacolo

Patrizia Ciava è nata in Italia ma ha vissuto gran parte della sua vita all’estero, studiando e lavorando in diversi Paesi tra cui Belgio, Francia, Inghilterra e Cina. Dopo essersi dedicata per alcuni anni all’insegnamento, nel 2003 è entrata a far parte dell’Ufficio Diplomatico del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, dove lavora attualmente. La promozione della lingua e cultura italiana fa parte dei suoi compiti istituzionali ma è anche una passione che svolge con costanza e impegno, attraverso i suoi articoli e il suo blog “Italia ri-unita”, dedicato a mettere in risalto le bellezze e le eccellenze del nostro Paese. In quest’ottica si è interessata al gruppo musicale Il Volo, di cui apprezza l’innegabile talento vocale e interpretativo, ma soprattutto la straordinaria capacità di attrarre un pubblico internazionale, promuovendo con ineguagliabile efficacia non solo la nostra musica ma anche il nostro Paese, la nostra cultura e la nostra lingua. Ha pubblicato due romanzi: “Il silenzio oltre la porta”, (Mancosu Editore), e “Il diritto di vivere” (Fabio Croce Editore), vincitore del Premio Il Convivio-Giardini Naxos 2009 come miglior libro di narrativa.

SKU: grande-amore-al-primo-ascolto-il-volo-a-fan-tribute Category: Tags: , , Product ID: 5573

Description

Copertina in allegato
Prefazione di: Marino Bartoletti
ISBN: 9788894453423
Uscita: luglio 2019
Editore: AltrEdizioni Casa Editrice

Unico nel suo genere questo libro-omaggio al gruppo Il Volo da parte dei suoi fan, in occasione dei 10 anni di carriera.
Il libro testimonia l’affetto e l’ammirazione che nutrono persone di ogni parte del mondo per Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto, ben evidenziato da numerose testimonianze raccolte nella seconda parte. Un appassionante percorso nella musica e nell’anima di ogni persona.

Nella prima parte del libro, l’autrice ci guida nello straordinario percorso dei tre giovani artisti, approcciando una discussione sul repertorio e sulle qualità vocali e interpretative che hanno reso il trio una eccellenza italiana oltre che un fenomeno pressoché unico nel panorama musicale internazionale, non solo per la diversità ed eterogeneità dei loro estimatori.
Il libro, inoltre raccoglie, nella seconda parte, storie uniche e spesso commoventi, scritte da persone di ogni età e provenienti da diverse nazioni e continenti, che raccontano la capacità dei tre giovanissimi artisti di creare con le loro voci una magia che ammalia e che provoca persino una benefica forma di dipendenza.
Ancora una volta Il Volo dimostra di aver compreso che il rispetto reciproco, la condivisione e il lavoro di squadra sono la vera forza motrice per raggiungere e mantenere il successo. (…)
Ho quindi pensato di raccogliere alcune testimonianze al fine di descrivere quello che appare come un fenomeno unico nel suo genere.
Non mi sembra sia mai esistito, infatti, nel panorama musicale internazionale un gruppo di ventenni che in pochi anni riescono a raggiungere un successo planetario, conquistando simultaneamente persone di diverse generazioni, nazionalità e cultura.

Grande Amore al primo ascolto. IL VOLO A fan Tribute

18.00

Author: Patrizia Ciava
BIG necklace
Culture, Memory and Spectacle

Patrizia Ciava was born in Italy but lived most of her life abroad, studying and working in various countries including Belgium, France, England and China. After dedicating herself for a few years to teaching, in 2003 she joined the Diplomatic Office of the Ministry of Education, University and Research, where she currently works. The promotion of the Italian language and culture is part of its institutional tasks but it is also a passion that it carries out with constancy and commitment, through its articles and its blog “Italia re-united”, dedicated to highlighting the beauty and excellence of our country. With this in mind she became interested in the musical group Il Volo, of which she appreciates the undeniable vocal and interpretative talent, but above all the extraordinary ability to attract an international audience, promoting not only our music but also our country with unparalleled effectiveness, our culture and our language. He has published two novels: “Silence beyond the door”, (Mancosu Editore), and “Il diritto di vivere” (Fabio Croce Editore), winner of the 2009 Il Convivio-Giardini Naxos Award for best fiction book.

SKU: grande-amore-al-primo-ascolto-il-volo-a-fan-tribute Category: Tags: , , Product ID: 5622

Description

Cover in attachment
Preface by: Marino Bartoletti
ISBN: 9788894453423
Release: July 2019
Publisher: AltrEdizioni Casa Editrice

Unique in its kind this book-tribute to the Il Volo group by its fans, on the occasion of its 10-year career.
The book testifies to the affection and admiration that people from all over the world have for Gianluca Ginoble, Piero Barone and Ignazio Boschetto, well evidenced by numerous testimonies collected in the second part. An exciting journey into the music and soul of every person.

In the first part of the book, the author guides us in the extraordinary journey of the three young artists, approaching a discussion on the repertoire and on the vocal and interpretative qualities that have made the trio an Italian excellence as well as an almost unique phenomenon in the international music scene, not only for the diversity and heterogeneity of their admirers.
The book also collects, in the second part, unique and often moving stories, written by people of all ages and coming from different countries and continents, which tell the ability of the three very young artists to create with their voices a magic that charms and that it even causes a beneficial form of dependency.
Once again Il Volo proves to have understood that mutual respect, sharing and teamwork are the real driving force to achieve and maintain success. (…)
I therefore thought of collecting some testimonials in order to describe what appears to be a unique phenomenon of its kind.
It does not seem to me, in fact, that in the international music scene a group of twenty-year-olds who in a few years succeed in achieving global success, simultaneously winning people of different generations, nationality and culture.