Mauro Porro

Mauro Porro

Nato a Cerveteri nel 1956, ha conseguito il Diploma di Composizione, Composizione Musicale Elettronica e Strumentazione per banda presso il Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma.

Ha frequentato vari corsi e seminari di composizione in Italia ed all’estero con Karlheinz Stockhausen, J.Villa Rojo, G.Gandini, V.Globokar, L.Brouwer.

Ha ricevuto premi e riconoscimenti in diversi concorsi di composizione tra cui: il Premio Valentino Bucchi, Roma 1988, per l’opera Perceptibles per violino e orchestra; il G. Briccialdi, Terni, 1988 per la Sonatina per pianoforte; il concorso del programma Antologia di Rai RadioTre 1988, per Capriccio per due clarinetti; il concorso Ente Concerti Castello di Belveglio (Asti)1989, per Trio Basso viola, violoncello contrabbasso; il G. Contilli, Messina 1989 per Interference free reception per otto strumenti; il Concors Henryk Wieniawski per Holograph violino solo, Polonia 1990;il Premio Valentino Bucchi, Roma 1991, per Interference free reception II per pianoforte e orchestra.

Le sue musiche sono state eseguite in varie rassegne:

  • Ferienkurse fur neue musik, Darmstadt
  • Festival Internacional de musica y danza, Granada
  • Concerti dell’Associazione Nuove Forme Sonore
  • II^ Rassegna di Compositori Contemporanei dell’Associazione Nuova Consonanza
  • I Concerti de I Solisti di Roma
  • Nuova Musica Italiana Rai Radiouno
  • Musica 2000 Acquario di Roma
  • XVIII Festival Musica del siglo XX Bilbao

Sue composizioni sono state trasmesse dalle emittenti radiofoniche Rai Radiouno e Rai Radiotre. Edipan di Roma e Musicinco di Madrid hanno pubblicato e inciso in CD diversi suoi lavori.

Photo Credits: CIDIM

Lascia un Commento

Occorre aver fatto il login per inviare un commento